L’uso della violenza su donne e bambini è una vergogna per Roma. Una situazione dolorosa che doveva e poteva essere evitata. Ci sono gravi responsabilità di chi in questi giorni ha gestito la situazione, esasperando una situazione nota da tempo, e di istituzioni sempre più sorde al rispetto dei principi umanitari, incapaci di indicare risposte e soluzioni”.

È quanto dichiara l’organizzazione umanitaria INTERSOS, che nell’ultimo anno hanno assistito e protetto i minori presenti nello stabile occupato in piazza Indipendenza a Roma.

Il nostro pensiero va alle famiglie che abbiamo assistito in questi mesi costruendo percorsi di integrazione e inclusione sociale, e in particolare a tutti i bambini che frequentano regolarmente le scuole della zona e che ora non sanno quale futuro li attenda”.

Ufficio Comunicazione
Ufficio Comunicazione
Job Title
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer iaculis bibendum dolor, nec tempor felis facilisis in. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas.

ULTIME NOTIZIE