CON LE FONDAZIONI CHE CI SOSTENGONO, PER CRESCERE INSIEME

Sono molte le Fondazioni nazionali ed internazionali che nel corso del tempo  hanno sostenuto le attività di INTERSOS in Italia e all’estero.

Le Fondazioni possono sostenere INTERSOS in forme diverse, secondo le proprie particolarità: dal finanziamento diretto di un progetto in una specifica area di intervento alla consulenza manageriale, dal volontariato aziendale allo sviluppo di strumenti utili a migliorare l’impatto delle nostre attività umanitarie. Ognuno dei percorsi intrapresi genera un valore sociale positivo che contribuisce alla causa umanitaria.

Tra le Fondazioni sostenitrici ed INTERSOS nasce così uno scambio:  le Fondazioni hanno l’opportunità di far valere il proprio aiuto in prima linea nei contesti di emergenza nei quali operiamo, INTERSOS, oltre a ricevere un sostegno diretto, ha la possibilità di confrontarsi con realtà con elevati livelli tecnologici e gestionali che danno nuova forza ai propri progetti. Da questo scambio scaturisce naturalmente una crescita reciproca.

Il punto d’incontro delle collaborazioni nasce dalla condivisione dei valori umanitari e dalla volontà di avere insieme un ruolo attivo e concreto nel portare aiuto alle persone in pericolo, vittime di guerre, violenze e disastri naturali.

UN GRAZIE SINCERO A CHI HA GIÀ SOSTENUTO INTERSOS

La fondazione IBM ha sviluppato una nuova applicazione per il progetto Mesoghios, il poliambulatorio di INTERSOS a Crotone, Calabria

La Fondazione NEPF ha sostenuto dal 2014 il Centro per Minori non accompagnati in transito di Roma

La Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e  di Lucania ha supportato le attività del poliambulatorio Mesoghios

La Fondazione INTERCULTURA ha contribuito al Centro per Minori non accompagnati in transito di Roma