PROGRAMMA PARTECIPAZIONE| INTERSOS

PartecipAzione

 

AZIONI DI PROTEZIONE E PARTECIPAZIONE

PartecipAzione è un programma di capacity building ed empowerment realizzato da INTERSOS in partenariato con UNHCR, che ha l’obiettivo di promuovere la protezione e la partecipazione attiva dei rifugiati alla vita economica, sociale e culturale in Italia.

PartecipAzione intende rafforzare le competenze di associazioni di rifugiati o di organizzazioni radicate sul territorio che favoriscono la partecipazione, la coesione sociale e le opportunità d’integrazione di rifugiati e richiedenti asilo, in 5 regioni italiane: Sicilia, Calabria, Lazio, Emilia-Romagna e Piemonte. Il Programma mira a sostenere la crescita, le attività e le reciproche collaborazioni tra queste organizzazioni e iniziative presenti in Italia, al fine di consolidare reti di protezione incentrate sulle comunità.

Nello specifico, il Programma offre alle organizzazioni selezionate:

  1. Un percorso di formazione, articolato in 4 moduli da ottobre a dicembre 2018, volto a rafforzare le loro competenze in diversi ambiti, quali: scrittura e gestione di progetti, fundraising, comunicazione e public speaking, protezione dei rifugiati. Alla fine del percorso verrà rilasciato un attestato di partecipazione per i moduli frequentati.
  1. Un supporto economico per la realizzazione dei progetti selezionati. Saranno erogati fino ad un massimo di 10 contributi economici, il cui importo può variare da 6.000 e 10.000 euro a seconda della proposta progettuale e delle capacità specifiche dell’organizzazione proponente.
  1. La possibilità di partecipare ad un evento di networking a livello nazionale, per scambiare pratiche, stimolare collaborazioni con le altre organizzazioni che hanno partecipato al Programma e consolidare reti.

 

Scorri di seguito le fasi del progetto

PRIMA FASE: presentazione progetti

È IL MOMENTO DI PRESENTARE IL VOSTRO PROGETTO

 

 

  • La scadenza per presentare i progetti è il 16 settembre 2018.
  • Possono partecipare al bando organizzazioni che lavorano per favorire la partecipazione di persone rifugiate in una delle 5 regioni target: Sicilia, Calabria, Lazio, Emilia-Romagna e Piemonte. Verranno valorizzate quelle organizzazioni in cui tra i soci sono presenti beneficiari di protezione internazionale.
  • I progetti presentati devono rispondere ad almeno uno dei seguenti obiettivi:

SECONDA FASE: valutazione progetti

 

Una Commissione di Selezione dei Progetti, stabilita a livello nazionale, valuterà i progetti presentati dalle organizzazioni al programma entro il 16 settembre.

La Commissione è costituita da:

INTERSOS – UNHCR – Nando and Elsa Peretti Foundation – Fondazione Con il Sud 

I progetti saranno valutati secondo due criteri:

  • Ammissibilità: rispetto della scadenza di presentazione e completezza dei documenti inviati
  • Eleggibilità: L’organizzazione proponente deve essere legalmente costituita come previsto dal bando; disporre di un budget annuale che non superi i 200.000 Euro; avere un mandato senza scopo di lucro, come previsto da bando; avere sede legale e operativa in una delle seguenti 5 regioni: Piemonte, Emilia-Romagna, Lazio, Sicilia e Calabria; sviluppare una proposta coerente con il bando.

Tra i criteri di selezione specificati dal bando sottolineiamo:

  • Concept: un efficace piano di attività che prevedano opportunità di partecipazione, coesione sociale, emporwerment e integrazione di rifugiati e migranti
  • Coinvolgimento e co-gestione del progetto presentato con comunità di rifugiati.
  • Impatto sociale positive, scalabile e trasferibile
  • Sostenibilità del progetto nel lungo periodo.

I risultati della valutazione saranno pubblicati entro il 30 settembre.

TERZA FASE: formazione

 

La fase di capacity building ha l’obiettivo di rafforzare gli strumenti delle 10 associazioni locali vincitrici del Grant. Il percorso di formazione è volto a trasmettere le competenze necessarie perché il progetto finanziato sia portato a termine in modo efficace ed efficiente. Le lezioni saranno costruite soprattutto con metodologie laboratoriali/esperienziali e l’analisi di Case Study esplicativi.

I corsi saranno svolti nelle 5 Regioni di riferimento (Sicilia, Calabria, Lazio, Piemonte ed Emilia Romagna) e il programma sarà diviso in 4 moduli:

Modulo A “Organizzazione”: Orientamento e presentazione del Programma

Modulo B “Management”: Project Cycle Management, Grant Management, quadro della normativa italiana per le associazioni locali .

Il modulo sarà tenuto da personale esperto di INTERSOS

Modulo C “Fundraising”: Concetti generali di Fundraising, Fundraising da Fondazioni, Capacità di scrittura delle proposte, Teoria del cambiamento.

Il modulo sarà tenuto da personale esperto di INTERSOS insieme alla Human Foundation

Modulo D “Protezione e Comunicazione: Protezione Internazionale, Approccio partecipativo e comunicatario, Valutazione e analisi della protezione, Comuicazione con le Comunità.

Il modulo sarà svolto da personale esperto di UNHCR

QUARTA FASE: evento di networking nazionale

 

La possibilità di partecipare ad un evento di networking a livello nazionale, per scambiare pratiche, stimolare collaborazioni con le altre organizzazioni che hanno partecipato al Programma e consolidare reti.

PER ASSISTENZA E MAGGIORI INFORMAZIONI SU QUESTO PROGRAMMA SCRIVICI ALL’INDIRIZZO EMAIL proposal.partecipazione.italia@intersos.org O CHIAMA AL   +39-3249090964