LA NOSTRA STORIA

INTERSOS è l’organizzazione umanitaria italiana in prima linea per portare aiuto alle persone vittime di guerre, violenze e disastri naturali. Dall’anno della sua fondazione, nel 1992, INTERSOS ha realizzato progetti di aiuto umanitario in 42 Paesi e quattro continenti.

Nata con il sostegno dei sindacati confederali, da cui si è poi resa autonoma, INTERSOS muove i primi passi in Somalia, supportando l’ospedale regionale di Jowhar, dove è rimasta ininterrottamente fino ad oggi.

Negli anni successivi è stata presente nelle principali crisi umanitarie, dalla guerra nell’ex Jugoslavia al genocidio in Rwanda, ai conflitti in Angola, Afghanistan, Iraq, Sudan fino alla crisi siriana e alla Libia, con un impegno costante per portare aiuto alle popolazioni in pericolo e, in particolrare, ai più svantaggiati. Nelle catastrofi naturali, come El-Niño in Centro America, i terremoti di Haiti e del Nepal, il tifone Hayan nelle Filippine, INTERSOS è intervenuta nella prima risposta all’emergenza, con più di 30 aerei cargo di aiuti per le persone in bisogno.

INTERSOS

Fondata nel 1992, INTERSOS è un’organizzazione indipendente,
partner delle principali istituzioni e agenzie europee e internazionali.
Fa parte di ICVA, VOICE, LINK2007, Coalizione Italiana Stop all’Uso
dei Bambini Soldato, Campagna Italiana contro le Mine
e gode dello status consultivo nel Consiglio Economico e Sociale
delle Nazioni Unite.